UN NUOVO MODO
DI VIVERE IL LAVORO

Progetto

MASTERPLAN E CONTESTO URBANO

2.700 mq
Co-Working

1.100 mq
Aree meeting

2.000 mq
Ristoranti e caffè

52.000 m2
GLA Totale

1.800 mq
Spazi commerciali

100 m
dal Parco Lambro
470
Posti auto e moto
43.500 mq
Uffici biofilici

Architettura

Un concept ispirato alla natura che ridefinisce l’orizzonte urbano

Architettura e natura. ​​Le strategie progettuali:

Green Base

Al piano terreno un’area ricca di alberi e arbusti di specie diverse

Green Energy

Pannelli fotovoltaici producono energia rinnovabile

Green Pockets

Dalle terrazze una cascata di vegetazione autoctona

Green Veils

Punti verdi inseriti nelle corti a cielo aperto

Architettura e natura. ​​Le strategie progettuali:

Green Base
Green Energy

Al piano terreno un’area ricca di alberi e arbusti di specie diverse

Pannelli fotovoltaici producono energia rinnovabile

Green Pockets
Green Veils

Dalle terrazze una cascata di vegetazione autoctona

Punti verdi inseriti nelle corti a cielo aperto

Un ambiente a misura d'uomo, confortevole e sano.

Luce, materiali
e cromie naturali.

vista sul
parco lambro

Controllo
dei rumori

Ampi spazi e scale che
invitano al movimento

La progettazione biofilica è la progettazione di edifici e paesaggi che migliorano il benessere fisico e mentale delle persone favorendo connessioni positive tra persone e natura.

Stephen Robert Kellert,
Professore di ecologia sociale alla Yale University

7.300 mq terrazze ricoperte di vegetazione

Ufficio biofilico: gli elementi

Gli spazi esterni si estendono con orti, giardini fioriti, prati e camminamenti.
Le terrazze più grandi possono essere utilizzate per riunioni di lavoro, conferenze informali, incontri ed eventi.

Una elevata percentuale di luce naturale penetra profondamente all’interno di WELCOME attraverso le grandissime vetrate, così si può risparmiare energia e diminuire l’inquinamento luminoso.

-50% Luce artificiale

1.300 mq Corti e giardini interni

Luoghi d’incontro e di lavoro informali, dove è possibile anche allestire delle mostre e vendere prodotti artigianali, per rilassarsi e conversare tra i profumi della natura.

Grandi portici dove è possibile anche allestire delle mostre e vendere prodotti artigianali.

1.500 mq Portici

360 mq Serra bioclimatica

Dedicata alla coltivazione di vegetali, la serra è anche uno spazio speciale accessibile ai cittadini, dove si possono organizzare eventi o feste con vista su Milano e sull’immenso Parco Lambro.

Percorsi circondati da morbide colline verdi invitano nel cuore della Piazza, punto di ritrovo e accesso al Parco Lambro.

4.700 mq Piazza verde

Con la Fabbrica dell’Aria,
WELCOME tocca una vetta di innovazione.

In Welcome, l’interazione di piante e microrganismi “biofiltra” l’aria. Ideata da PNAT, azienda di designer e biologi e spin-off dell’Università di Firenze, la Fabbrica dell’Aria garantisce la qualità dell’aria in 3.489 mq dell edificio, così si può diminuire il tasso di ventilazione e quindi risparmiare energia.

Struttura

Materiali tradizionali
architettura contemporanea
Materiali naturali creano una struttura innovativa, con effetti positivi sul microclima. Il calcestruzzo, presente nell’interrato e nei core, lascia la scena alla sinergia di legno e acciaio.

Gli aggetti in legno, d’estate proteggono
dal sole e tutto l’anno dagli agenti atmosferici.

L’involucro di vetro dell’edificio lascia
entrare la luce naturale e permette
allo sguardo di aprirsi al paesaggio
e alla vita circostante.

impianti

Alte prestazioni ambientali

Il sistema impiantistico prevede energia rinnovabile on-site,
massima efficienza energetica e connettività digitale,
per garantire benessere e comfort.

Il sistema di riscaldamento e raffreddamento è basato su pompe di calore elettriche e sullo scambio di calore con l’acqua di falda. Il sistema di condizionamento è costituito da unità sotto pavimento.

Riscaldamento e Condizionamento

Fabbisogno
Energetico

Circa il 10% del fabbisogno energetico viene soddisfatto con l’autoproduzione dei pannelli fotovoltaici, che si trovano sulle coperture e sono orientati per garantire massima efficienza.
Per un approccio responsabile nello sfruttamento delle risorse idriche, il 100% del fabbisogno idrico per irrigazione viene coperto con il recupero dell’acqua piovana e con l’acqua di falda recuperata a valle dallo scambio termico.

Ciclo dell'Acqua

Luce e Luminosità

Oltre alle grandi vetrate, WELCOME è dotato di un sistema di illuminazione intelligente che garantisce il 85% di luce naturale, un comfort unico nei luoghi di lavoro.

La fabbrica dell'aria

Con la Fabbrica dell’Aria, WELCOME tocca una vetta di innovazione.
In Welcome, l’interazione di piante e microrganismi “biofiltra” l’aria. Progettata dal neuro-botanico Stefano Mancuso e PNAT, azienda di designer e biologi e spin-off dell’Università di Firenze, la Fabbrica dell’Aria è una biomacchina che purifica l’aria indoor dagli inquinanti attraverso le piante.

«La Fabbrica dell'Aria è una struttura vetrata dotata di un sistema di circolazione e canalizzazione che forza l'aria interna agli edifici a passare attraverso le radici e le foglie delle piante, prima di essere reimmessa nello spazio, pura.»

Stefano Mancuso
Perché è così importante?
  • trascorriamo circa il 90% del tempo in spazi chiusi

  • l’inquinamento dell’aria interna è la terza causa di scarsa salute

  • ¾ su 4.000 decessi sono legati alla bassa qualità dell’aria interna (fonte: Unicef)

In WELCOME, le piante diventano il cuore della tecnologia: la Fabbrica dell’Aria garantisce la qualità dell’aria in quasi 4.000 mq dell’edificio, così si può diminuire il tasso di ventilazione e quindi risparmiare energia.

 

Certificazioni

Il più avanzato intervento ecologico in Europa. Lo confermano:

LEED® certificazione di sostenibilità che si focalizza sul consumo di risorse, come il consumo di energia, di acqua, di materiali.
certificato
WELL Building StandardTM, primo sistema di rating che valuta tutti gli elementi del progetto che influenzano direttamente e indirettamente la salute e il benessere delle persone.
WiredScore, primo sistema di rating che valuta il livello di connettività digitale e di smartness dell’edificio per creare ambienti di lavoro innovativi e dinamici.

linee guida

Ambienti sani e sicuri
WELCOME adotta anche importanti linee guida, come ASHRAE, RHEVA, AiCARR e Rapporto ISS per garantire la salute delle persone, la qualità dell’aria e un uso consapevole delle energie e delle risorse naturali.
Per un’occupazione sicura degli spazi di lavoro, sono stati adottati diversi sistemi di mitigazione:
Dispositivi di monitoraggio del particolato negli ambienti interni PM2.5, PM10
Filtrazione e trattamento dell’aria con filtri statici e filtri a carboni attivi
Sovradimensionamento delle unità di trattamento aria per maggiori portate di ventilazione
Lampade UV a bordo unità trattamento aria

delivery

I lavori sono iniziati

In arrivo a Milano nel 2024

Impatto ambientale

Carbon Zero:
un traguardo cruciale

WELCOME è progettato e gestito per tenere conto del suo impatto e minimizzare le emissioni di CO2 in tutto il suo ciclo di vita. 

 

Per un futuro rigenerativo, WELCOME utilizza impianti all’avanguardia e legno nella sua struttura, un materiale rigenerabile a basso dispendio energetico.


Seppur ridotte rispetto agli edifici tradizionali, WELCOME si impegnerà a compensare le emissioni prodotte anche con la piantumazione di alberi nell’area milanese o altrove e finanziando la trasformazione di centrali termoelettriche in centrali a energia rinnovabile.

approccio rigenerativo all’architettura

Rigenerare è sperimentare soluzioni tecniche a basso impatto ambientale capaci di creare modelli relazionali e stili abitativi nuovi. Per un impatto positivo sul territorio.
33
Specie vegetali
360 mq
Serra bioclimatica
3.500 mq
Spazi purificati dalla Fabbrica dell’aria
100%
Riutilizzo delle acque piovane
-39%
Emissioni di CO2
3.800 mq
Pannelli fotovoltaici

Spazi flessibili

Modularità

Spazi ampi
e studiati scrupolosamente

La particolare forma, la modularità delle facciate e degli impianti permettono a WELCOME di offrire una vasta possibilità di aggregazione di uffici, sia in orizzontale sia in verticale.

Flessibilità

L’ufficio come lo vuoi tu.
Tre gruppi ascensori indipendenti sono posizionati, insieme ai corpi bagni, in maniera strategica per massimizzare la flessibilità degli spazi: così ogni tenant può personalizzare il luogo di lavoro in base alle esigenze dell’attività. Terrazze, giardini, spazi conviviali e informali possono completare l’ufficio ideale.

Servizi

Modernità, sicurezza e qualità

Nel verde del piano terreno, i servizi integrati di Welcome offrono
accoglienza, collaborazione, wellbeing e mobilità sostenibile.

Concierge

Reception e management dei servizi con staff qualificato

Auditorium

Meeting room e spazi per eventi e convegni

Co-working

Spazi di condivisione e di lavoro informale per meeting anche all’aperto

Quality food

Ampia scelta e varietà di ristorazione e alimentazione

Gym & wellness

Percorso Fitness, palestra e spogliatoi

Supermercato e negozi

Servizi indispensabili al piano terra per lavoratori e cittadini
Sharing & Car care
Servizi di manutenzione e bike, moto, scooter e car sharing, colonnine di ricarica mezzi elettrici
Parcel service
Amazon Lockers per acquisti e-commerce

Gestione

Governance ottimale

Lo Chief Health Officer e lo Chief Sustainability Officer sono le due nuove figure fondamentali per garantire una gestione professionale di WELCOME.
Lo Chief Health Officer contribuisce all’invito al movimento, al mangiare sano, a usufruire di spazi comuni per la socializzazione. In una parola, al benessere.
Lo Chief Sustainability Officer si occupa della gestione delle politiche aziendali in materia di sostenibilità per mantenere elevati standard di Governance.